28. November 2020

Coinbase Visa Card lancia negli Stati Uniti e offre CashBack per i pagamenti

Oggi, Coinbase ha rilasciato la Coinbase Card per gli utenti statunitensi, dando loro la possibilità di entrare nella lista d’attesa. La carta di debito Visa sarà utilizzata per effettuare pagamenti e acquisti, nonché prelievi di contanti presso gli sportelli bancomat. Inoltre, la carta ha anche introdotto nuove opportunità per guadagnare premi criptati fino al 4% della spesa.

Pagamento con carta Coinbase

Il passaggio all’implementazione di una carta Coinbase facilita lo shopping criptato a livello globale in qualsiasi luogo in cui sia accettata una carta di debito Visa. I titolari di carta Coinbase potranno spendere i loro fondi Coinbase direttamente senza doverli trasferire sul proprio conto bancario.

La partnership tra Coinbase e Visa faciliterà sia gli acquisti con carta che i prelievi al bancomat in dollari USA. Ciò è reso possibile dalla conversione delle valute criptate in dollari USA prima di qualsiasi transazione.

La carta Coinbase premia i suoi clienti attraverso le loro spese giornaliere offrendo sconti per tutti gli acquisti. Presto gli utenti potranno optare per uno sconto dell’1% su Bitcoin (BTC), così come un cashback del 4% su Stellar Lumens (XLM).

Coinbase ha anche introdotto un modo per gestire le transazioni con carta. Utilizzando l’app Coinbase, gli utenti possono monitorare i premi e i pagamenti effettuati con la carta. L’app consente inoltre agli utenti di scegliere la valuta crittografata preferita per tutte le spese.

Coinbase afferma inoltre che possono ancora essere applicate le commissioni di conversione crittografica,

Come ottenere una Coinbase Card

Per accedere alla carta Coinbase Card, è necessario fare domanda alla pagina web della carta Coinbase Card e assicurarsi di averne diritto. Il primo lotto di clienti idonei sarà presentato quest’inverno.

Una volta ottenuta l’approvazione, i clienti riceveranno la loro Coinbase card dopo due settimane per posta. Poiché non vi è alcuna tassa di emissione, gli utenti non devono pagare per la carta.

La Coinbase Card è disponibile in tutto il mondo?

Il lancio della carta Coinbase card è in corso in diverse regioni del mondo. Ad oggi è già disponibile in quasi 30 paesi, tra cui l’Europa e il Regno Unito.

L’adozione delle valute digitali da parte di diverse grandi aziende come Paypal e MicroStrategy ha contribuito a far sì che le criptocurrenze si affermino come una vera e propria modalità di pagamento. Questo ha portato anche a una crescita significativa della comunità delle crittografie. L’annuncio di oggi sembra essere un altro passo importante in termini di „vera utilità“.